17 Mag 2016 News

Wanda Cinema Line: altri 6 miliardi d’investimenti

Wanda Cinema Line, che a seguito dell’acquisizione di Carmike in USA da parte della controllata AMC è diventata la più grande catena di sale cinematografiche del mondo, prosegue la sua espansione per consolidare la sua egemonia come colosso a tutto tondo nel mondo nell’entertainment.

20150628091153635E’ di questi giorni la notizia, diffusa proprio lo scorso venerdì durante la conferenza stampa tenutasi a Pechino, che Wanda Cinema Line ha completato l’acquisizione dell’agenzia pubblicitaria hollywoodiana Propaganda GEM e di Hoolai Games, società di distribuzione leader nel mercato cinese del gaming.

Si tratta di due importanti acquisizioni alle quali si aggiungerebbe a breve anche l’incorporamento della divisione Wanda Media, la casa di produzione cinematografica che comprende al suo interno la Legendary Entertainment. Le strategie di acquisizione messe in atto da Wanda Cinemas hanno lo scopo di affermarne l’egemonia e di intensificare il ruolo di aggregatore di target e di veicolo,  ideale per coinvolgere le persone nell’ambito dell’entertainment.


wang-jianlin-ceo-wanda-groupZeng Maojun
, Presidente di Wanda Cinema, ha spiegato quale strategia si cela dietro le recenti acquisizioni realizzate da Wanda, sostenendo in particolar modo la necessità per l’azienda di ricreare un’esperienza unica e totalmente coinvolgente per il pubblico e per i consumatori.  Zeng Maojun ha affermato, inoltre, che al giorno d’oggi l’unico modo per mantenere saldo il ruolo di leader ed essere in grado di stare al passo con gli eventi,  consiste nell’essere sempre aggiornati riguardo le richieste dei consumatori, nella raccolta costante di informazioni circa la tipologia di esperienza che i consumatori desiderano vivere nelle sale cinematografiche, nel continuo aggiornamento dei prodotti a loro dedicati e nello sviluppo di esperienze fortemente innovative per il pubblico.

Wanda Cinemas ha rivelato la sua strategia di espansione lo scorso agosto, affermando di voler creare piattaforme aggreganti che uniscano cinema e servizi di intrattenimento e per il tempo libero e che includano la vendita di biglietti online, streaming online, operazioni commerciali con premi e giochi, lo sviluppo di attività di merchandising che favoriscano le vendite e sviluppino vantaggi per i partner commerciali. Intorno a queste caratteristiche si sta costruendo un ecosistema con caratteristiche globali.

Huang Jian, Presidente della Hoolai, ha affermato che Wanda Cinemas è a oggi l’unica società realmente in grado di supportare attività di marketing legate al mondo del gaming, di sostenere la realizzazione di eventi in centinaia di città in tempi ridottissimi. Il Presidente della Hoolai ripone la propria fiducia nel colosso cinese e si è detto certo che Wanda Cinemas riuscirà a creare un nuovo modello di marketing e di distribuzione per il mondo del gaming, dando vita così a una nuova era.

20130409_150654_3353wandaPropaganda GEM, fondata nel 1991 e con base a Ginevra e Los Angeles, si è specializzata negli anni in marketing strategico nell’ambito dell’entertainment occupandosi di film, televisione, video musicali, video games, relazioni con gli artisti ed eventi. Ruben Igielko-Herrlich, co-fondatore e CEO di Propaganda GEM, afferma che la società è diventata negli anni l’agenzia mondiale di marketing in ambito entertainment con più esperienza in assoluto.

Egli ha dichiarato inoltre che la forza della società viene dal talento dei loro storyteller e dalle persone che scelgono il loro tipo di intrattenimento, ma che niente di tutto questo sarebbe stato possibile senza delle sedi appositamente ideate per unire talento creativo e spettatori, ovvero le sale cinematografiche.

Propaganda GEM afferma di credere che la filosofia e l’impulso all’innovazione di Wanda Cinema Line possano potenziare il loro valore e permettere l’apertura a nuovi mercati e spettatori provenienti da tutto il mondo. Propaganda GEM afferma con forza di voler prendere parte a questo progetto mondiale e che coopererà con Wanda Cinemas per sviluppare il mercato cinematografico cinese, creare un ponte tra brand globali e proprietà intellettuale e far sì che si realizzi la piena collaborazione nei processi di acquisizione e di finanziamento. Obbiettivo di questo faraonico progetto, al cui interno ci sono tanti altri attori, è la creazione di un vero e proprio polo culturale che possa fare concorrenza a Hollywood e portare la Cina a diventare tra qualche anno leader nei botteghini mondiali e Wanda Group una delle cento maggiori aziende del mondo.