21 Giu 2016 News

Spider-Man: Phil Lord e Chris Miller non dirigeranno il film d’animazione

Risale allo scorso anno la notizia che Phil Lord e Chris Miller, acclamati registi di The LEGO Movie, avrebbero diretto un film d’animazione dedicato a Spider-Man, un progetto completamente slegato dal nuovo film in live action dedicato all’Uomo Ragno, dal titolo  Spider-Man Homecoming, che avrà come protagonista Tom Holland.

Spider-Man

La notizia di oggi è che il duo ha deciso di non occuparsi della regia del film, che toccherà invece all’esordiente Bob Persichetti, noto per aver contribuito alle storie di pellicole di successo quali Il gatto con gli stivali e Il piccolo principe. Phil Lord si occuperà comunque della sceneggiatura del film e, in collaborazione con Chris Miller, figurerà anche come produttore.

Secondo le primissime indiscrezioni sulla trama del film, al centro della storia ci dovrebbe essere il personaggio di Miles Morales, anche se la Sony non ha mai confermato il rumor.

Spider-Man-Homecoming.jpg.pagespeed.ic.nCZHaHO8CbDiretto da Jon Watts, Spider-Man Homecoming vedrà protagonista Tom Holland nei panni di Peter Parker, Marisa Tomei in quelli di zia May e Zendaya sarà invece Michelle. Al cast si aggiungono Michael KeatonMichael Barbieri, Donald Glover, Logan Marshall-Green, Martin Starr e Kenneth Choi.

Il film racconterà la storia di un Peter Parker al liceo, dunque sarà un nuovo reboot che arriverà al cinema 7 Luglio 2017. Secondo alcune anticipazioni rivelate da Kevin Feige, nel film dovrebbe apparire Adrian Toomes, noto per essere il cattivo Vulture, Villain che ha debuttato nel fumetto del 1963 “The Amazing Spider-Man”.  Prodotto dai Marvel Studios, il film sarà distribuito da Sony Pictures.


Fonte: Cinefilos