10 Lug 2017 News

Box Office ITALIA: Spider-Man Homecoming primo al boxoffice italiano del weekend

Spider-Man: Homecoming è primo al botteghino italiano del weekend: il nuovo reboot del personaggio, accolto bene anche dalla critica, parte con 2.653.000 euro: volendo fare gli avvocati del diavolo, 2.870 euro di media per sala su 923 copie non è esattamente un trionfo. Non dobbiamo però nemmeno dimenticare che stiamo pur sempre parlando del primo weekend di luglio, quindi il Tessiragnatele si dimostra ancora capace di catalizzare gli affetti del pubblico. L’esito felice è confermato nel mondo: costato 175 milioni, il lungometraggio con Tom Holland ne ha già incassati 257.

Scende di una posizione, dalla prima alla seconda, Transformers: L’ultimo cavaliere di Michael Bay: il quinto capitolo della saga ha registrato altri 314.000 euro, raggiungendo quindi i 4.100.000 dall’uscita. Con 497 milioni di dollari portati a casa nel mondo finora, è lontanissimo dal bissare il successo del precedente L’era dell’estinzione, che totalizzò 1.100.000.000.
Stabile al terzo posto, con 192.000 euro, il thriller romantico-fantastico 2:22 – Il destino è già scritto con Michiel Huisman: chissà se nelle stelle era scritto questo buon risultato italiano di 616.000.

Rispetto alla scorsa settimana, nulla cambia nemmeno nella quarta e nella quinta posizione, dove troviamo rispettivamente La Mummia con Tom Cruise (117.000 euro nel weekend, 4.340.000 di totale) e Pirati dei Caraibi – La vendetta di Salazar (100.000 euro nel weekend, 12.246.000 di straordinario bottino).


Fonte: CS