18 Feb 2020 News

1997: Fuga da New York: il remake dovrebbe dirigerlo per la 20th Century Fox , Leigh Whannell. Wyatt Russell (figlio di Kurt), probabile protagonista del nuovo progetto

tratto dalla news “Leigh Whannell ha scelto Wyatt Russell per il reboot di 1997: Fuga da New York” su comingsoon.it

È passato molto tempo dall’ultima volta che si è parlato del remake di 1997: Fuga da New York, il cult-movie di fantascienza diretto da John Carpenter nel 1981. Il regista che dovrebbe dirigerlo per la 20th Century Fox (lasciateci chiamare la compagnia così ancora per un po’…), ovvero Leigh Whannell, ha dichiarato che la scelta più ovvia per soddisfare i fan sarebbe quella di prendere Wyatt Russell come protagonista del nuovo progetto. L’attore è infatti il figlio di Kurt, icona del cinema action/fantascienza la cui carriera venne definitivamente lanciata proprio dal Escape From New York (titolo originale). Il leggendario personaggio di Jena Plissken potrebbe quindi passare di generazione in generazione nella famiglia Russell.

Come noto Leigh Whannell non intende girare un remake totalmente fedele all’originale, ma inserire nuove idee e storie differenti nel rifacimento. Una scelta condivisibile visto che molti reboot di classici sci-fi degli anni ’80 come RoboCop, Atto di forza o La cosa dello stesso Carpenter non hanno trovato alcuna (o quasi) fortuna al botteghino. Prima che Whannell prendesse il timone del progetto il nuovo 1997: Fuga da New York doveva essere diretto da Robert Rodriguez, il quale avrebbe lavorato su una sceneggiatura di Neil Cross (Luther)

Fattosi notare grazie al delizioso Tutti vogliono qualcosa di Richard Linklater, Wyatt Russell ha dimostrato in effetti una più che discreta affinità con la fantascienza un paio d’anni fa, quando ha interpretato con carisma il sottovalutato nazi-horror Overlord, diretto da Julius Avery. Tra poco lo vedremo insieme ad Amy Adams, Gary Oldman e Julianne Moore ne La donna alla finestra, adattamento del romanzo di A.J.Finn diretto da Joe Wright. Al momento è impegnato nelle riprese della serie Marvel The Falcon and the Winter Soldier, che vedremo ovviamente su Disney+. Ricordiamo invece che Whannell ha in uscita come regista il nuovo L’uomo invisibile con Elisabeth Moss.