18 Feb 2020 News

Box Office USA: Sonic – Il film, nei primi tre giorni di programmazione parte agguerrito al botteghino americano superando Pokémon Detective Pikachu di tre milioni di dollari

Tratto dalla news “Sonic – Il film parte a razzo al boxoffice americano, il confronto con Pokémon Detective Pikachu” su comingsoon.it

Chi vincerà la battaglia del boxoffice tra Sonic – Il Film e Pokémon Detective Pikachu, uscito l’anno scorso? Il confronto sino a qualche giorno fa sarebbe sembrato impari, anche perché Pokémon di Rob Letterman era partito più favorito nelle aspettative e nelle critiche, portando a casa alla fine della corsa ben 433 milioni di dollari in tutto il mondo, rivelandosi il più remunerativo film tratto dai videogiochi mai distribuito in sala.

Sonic – Il film si mostrò mesi fa con un trailer rifiutato dai fan, ma la pronta e autocritica reazione della Paramount e dei suoi autori ha portato a una revisione totale del contestato design del protagonista. Ebbene, sui primi tre giorni di programmazione, alla partenza nell’agguerrito botteghino americano, Sonic – Il film ha superato Pokémon Detective Pikachu di tre milioni di dollari: 57 milioni di dollari contro 54. Certo, è ancora presto per dire se il porcospino blu SEGA riuscirà a correre fino a superare i 433 milioni di dollari, però ne vanta già 110 incassati nel mondo… e Giappone e Cina mancano ancora all’appello!

Se volessimo poi ragionare in termini puramente matematici, il primato del film più profittevole tratto dai videogiochi potrebbe essere raggiunto da Sonic ancora prima di doppiare Pokémon nelle cifre assolute. Se infatti Detective Pikachu era costato 150 milioni di dollari, Sonic – Il film ha avuto un budget di 85. Al nostro eroe superveloce basterebbe quindi per stracciare il concorrente superare il suo rapporto di 1:2.88 tra costi e ricavi. Calcolatrice alla mano, questo avverrà se e quando Sonic – Il film toccherà più o meno l’1:2.90, cioè 246.500.000 dollari. Ce la farà?