18 Feb 2020 News

David di Donatello 2020: Il traditore di Marco Bellocchio il film che ha raccolto il maggior numero di candidature

Tratto dalla news “Il traditore, Il primo re e Pinocchio i film più nominati ai David di Donatello 2020” su comingsoon.it

18 nomination al film di Bellocchio, 15 a quelli di Rovere e Garrone. Martin Eden di Pietro Marcello segue a quota 11. I premi verranno assegnati venerdì 3 aprile nel corso di una serata di premiazione trasmessa in diretta su Rai 1 e condotta da Carlo Conti.

Sono state annunciate oggi le candidature ai Premi David di Donatello 2020 dei film usciti al cinema dal 1˚ gennaio al 31 dicembre 2019, votate dal 7 gennaio all’8 febbraio 2020 dai componenti la Giuria dell’Accademia.

Il film che ha raccolto il maggior numero di candidature, 18, è Il traditore di Marco Bellocchio, seguito da Il primo re di Matteo Rovere e Pinocchio di Matteo Garrone a quota 15, e da Martin Eden di Pietro Marcello a quota 11.
9 le nomination per 5 è il numero perfetto di Igort e 6 per Suspiria di Luca Guadagnino. Solo due, ma di gran peso, quelle ricevute da La paranza dei bambini di Claudio Giovannesi, candidato come miglior film e miglior regia.
Già assegnato nel primo turno di votazioni, come d’abitudine, il David al Miglior Film Straniero, andato, ovviamente, a Parasite.
I David di Donatello 2020 verranno assegnati venerdì 3 aprile nel corso di una serata di gala che verrà trasmessa in diretta su Rai 1, in prima serata, e condotta da Carlo Conti.
Questo l’elenco completo delle candidature ai David di Donatello 2020:

Miglior film:

  • Il primo re
  • Il traditore
  • La paranza dei bambini
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Miglior regia:

  • Il primo re – Matteo Rovere
  • Il traditore – Marco Bellocchio
  • La paranza dei bambini – Claudio Giovannesi
  • Martin Eden – Pietro Marcello
  • Pinocchio – Matteo Garrone

Miglior regista esordiente:

  • 5 è il numero perfetto – Igort
  • Bangla – Phaim Bhuiyan
  • Il campione – Leonardo D’Agostini
  • L’immortale – Marco D’Amore
  • Sole – Carlo Sironi

Miglior sceneggiatura originale:

  • Bangla
  • Il primo re
  • Il traditore
  • La dea fortuna
  • Ricordi?

Miglior sceneggiatura non originale:

  • Il sindaco del rione Sanità
  • La famosa invasione degli orsi in Sicilia
  • La paranza dei bambini
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Miglior produttore:

  • Bangla
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Miglior attrice protagonista:

  • I villeggianti – Valeria Bruni Tedeschi
  • La dea fortuna – Jasmine Trinca
  • Mio fratello rincorre i dinosauri – Isabella Ragonese
  • Ricordi? – Linda Caridi
  • Rosa – Lunetta Savino
  • Tutto il mio folle amore – Valeria Golino

Miglior attore protagonista:

  • 5 è il numero perfetto – Toni Servillo
  • Il primo re – Alessandro Borghi
  • Il sindaco del rione Sanità – Francesco Di Leva
  • Il traditore – Pierfrancesco Favino
  • Martin Eden – Luca Marinelli

Miglior attrice non protagonista:

  • 5 è il numero perfetto – Valeria Golino
  • Domani è un altro giorno – Anna Ferzetti
  • Il primo re – Tania Garribba
  • Il traditore – Maria Amato
  • Pinocchio – Alida Baldari Calabria

Miglior attore non protagonista:

  • 5 è il numero perfetto – Carlo Buccirosso
  • Il campione – Stefano Accorsi
  • Il traditore – Fabrizio Ferracane
  • Il traditore – Luigi Lo Cascio
  • Pinocchio – Roberto Benigni

Miglior fotografia:

  • Il primo re
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio
  • Ricordi?

Migliori musiche:

  • Il Flauto Magico di Piazza Vittorio
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Pinocchio
  • Suspiria

Miglior canzone originale:

  • Bangla
  • Il sindaco del rione Sanità
  • L’ospite
  • La dea fortuna
  • Suspiria

Miglior scenografia:

  • 5 è il numero perfetto
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Pinocchio
  • Suspiria

Migliori costumi:

  • 5 è il numero perfetto
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Miglior trucco:

  • 5 è il numero perfetto
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Pinocchio
  • Suspiria

Migliori acconciature:

  • Il primo re
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio
  • Suspiria

Miglior montaggio:

  • Il primo re
  • Il sindaco del rione Sanità
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Miglior suono:

  • 5 è il numero perfetto
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Martin Eden
  • Pinocchio

Migliori effetti visivi:

  • 5 è il numero perfetto
  • Il primo re
  • Il traditore
  • Pinocchio
  • Suspiria

Miglior documentario:

  • Citizen Rosi
  • Fellini fine mai
  • La mafia non è più quella di una volta
  • Se c’è un aldilà sono fottuto. Vita e cinema di Claudio Caligari
  • Selfie

Miglior film straniero:

  • C’era una volta a… Hollywood
  • Green Book
  • Joker
  • L’ufficiale e la spia
  • Parasite – VINCITORE

Miglior cortometraggio:

  • Baradar
  • Inverno
  • Il nostro tempo
  • Mia sorella
  • Unfolded

David Giovani:

  • Il traditore
  • L’uomo del labirinto
  • La dea fortuna
  • Martin Eden
  • Mio fratello rincorre i dinosauri