25 Giu 2020 News

Antebellum: horror prodotto dalla QC Entertainment, con protagonista la cantante e attrice Janelle Monáe,

Tratto dalla news “Antebellum: il trailer internazionale dell’horror con Janelle Monáe” di comingsoon.it

Avendo un soldino da scommettere sul successo di un film che uscirà quest’anno, lo si potrebbe puntare su Antebellum, che è un horror prodotto dalla QC Entertainment, società americana che ha realizzato anche Scappa! Noi di Jordan Peele, e di cui è disponibile un nuovissimo trailer internazionale.

Con protagonista la cantante e attrice Janelle Monáe, che ha debuttato al cinema in Moonlight di Barry Jenkins, e che è protagonista della seconda stagione della serie Amazon HomecomingAntebellum racconta di una scrittrice di nome Veronica Henley, che viene in qualche modo trasportata dal presente in cui vive serena e felice con famiglia e amici fino agli anni pre Guerra Civile al tempo della schiavitù, e che si ritrova a dover lottare per la sua vita e i suoi diritti, oltre che per cercare di tornare nel suo tempo.
Se già i film di Peele avevano dimostrato come fosse necessario e possibile parlare di questioni razziali negli Stati Uniti contemporanei anche attraverso il linguaggio del cinema di genere, i recenti drammatici eventi che hanno scosso gli USA dopo l’uccisione di George Floyd ne hanno ribadito l’urgenza, e c’è da star sicuri che i ragionamenti portati avanti da Antebellum non passeranno inosservati.

Inizialmente previsto in uscita in primavera, e rinviato causa pandemia, Antebellum – opera prima di Gerard Bush e Christopher Renz, anche sceneggiatori – debutterà nei cinema americani il 21 agosto, mentre ancora non è nota la nuova data d’uscita in Italia, dove verrà distribuito da Eagle Pictures.