22 Set 2020 News

E’ ufficiale: partiranno il prossimo anno le riprese del primo film interamente girato nello spazio che vedrà coinvolti Tom Cruise e il regista Doug Liman

Nel 2021 Tom Cruise e il regista Doug Liman voleranno ufficialmente nello spazio per girare l’annunciato film che li vedrà lavorare nuovamente insieme.

Doug Liman e Tom Cruise

Adesso è ufficiale: partiranno il prossimo anno le riprese del primo film interamente girato nello spazio che vedrà coinvolti Tom Cruise in qualità di protagonista e il regista Doug Liman dietro la macchina da presa. La conferma è arrivata dall’account Twitter ufficiale di Space Shuttle Almanac, il quale ha confermato che il progetto ha finalmente ricevuto il via libera.

L’account Twitter conferma che Cruise, Liman e un altro “turista” non specificato (forse un operatore e un membro del cast non ancora annunciato) parteciperanno insieme al comandante Lopez Alegria per lo “Space X Crew Dragon Axiom Tourist Flight”, uno dei numerosi viaggi programmati dallo Space Shuttle Alamac fino al 2023. Stando al tweet, il viaggio avrà luogo ad Ottobre del 2021.

Oltre a figurare come regista, Doug Liman sarà coinvolto anche in qualità di produttore insieme a Tom Cruise: i due avevano già lavorato insieme per Edge of Tomorrow Barry Seal – Una storia americana. Il budget del film sarà di 200 milioni di dollari, cifra indicativa che potrebbe ancora variare, visto che la pre-produzione del film non è ancora iniziata. Secondo fonti interne, invece, Cruise potrebbe guadagnare tra i 30 e i 60 milioni di dollari per la parte. L’imprenditore ed inventore sudafricano Elon Musk e la NASA collaboreranno attivamente al progetto, che arriverà nelle sale grazie alla Universal.

Tra i piani di Tom Cruise e del regista Doug Liman, ci sarebbe anche la realizzazione di un altro film per conto della Paramount Pictures, che dovrebbe intitolarsi Luna Park e che dovrebbe raccontare di una storia ambientata sempre nello spazio; su quest’altro progetto, però, i dettagli sono piuttosto scarsi. Inoltre, Liman è da tempo impegnato con la scrittura dell’annunciato sequel di Edge of Tomorrow, che dovrebbe vedere il ritorno di Cruise al fianco di Emily Blunt.


Fonte: cinefilos.it